NEWSLETTER n.12 Edizione Estate 2005
www.finisterrae-onlus.org
L'acqua è insegnata dalla sete.
La terra, dagli oceani traversati.
La gioia, dal dolore.
La pace, dai racconti di battaglia.
L'amore da un'impronta di memoria.

Emily Dickinson (1839-1886)

Viaggio - Notizie e Riflessioni - Progetti - Cultura e Tecnologie
Introduzione
La ricerca dell'oro....qualcosa che sembra appartenere ad un passato lontano. Eppure guardando questa foto dal Brasile, dal Rio delle Amazzoni, è evidente che le cose stanno diversamente. Il mercurio utilizzato per l'estrazione del metallo prezioso devasta l'ecosistema fluviale. In Brasile, migliaia di cercatori d'oro, i garimperos, hanno creato miniere a cielo aperto sui fiumi e nella foresta pluviale amazzonica, abbattendo alberi e scavando enormi buche , nel terreno. Inoltre, i materiali di scarico delle miniere hanno inquinato i fiumi. E' una battaglia che si può vincere >>
Il Viaggio
Croazia: i laghi di Plitvice


Situato al centro della Croazia, il Parco naturale dei Laghi di Plitvice è formato da 16 laghi maggiori (e alcuni minori) collegati tra loro da cascate di diverse dimensioni che si sono formate naturalmente nel corso dei millenni. Nel visitare il parco, già dal primo momento si è colpiti dalla bellezza dei colori e dei giochi naturali che l’acqua è in grado di comporre oggi grazie alla certosina opera che l’acqua stessa ha lentamente compiuto nel passato
>>

 
Le Notizie

Pubblicato il Rapporto congiunto OMS/UNICEF

E’ il 6° rapporto sullo stato dell’approvvigionamento idrico>>

Finanziare lo sviluppo
Investire in acqua e servizi sanitari ripaga in termini di crescita economica >>
Tanzania: il governo annulla la privatizzazione del servizio idrico
Il governo ha terminato il contratto decennale con City Water >>
Europa: nuovi progetti e attività legate all’ Iniziativa Europea sull’Acqua
L'inquinamento dell'acqua causa del 60% della mortalità infantile >>
Cina: prime avvisaglie di crisi idrica
Più di 100 città cinesi stanno fronteggiando pesanti carenze idriche >>
Calcola la tua “impronta idrica”
L' “impronta idrica” dipende da cosa si consuma: cibo, beni, servizi e uso domestico di acqua >>
(Altre notizie sulla pagina web delle News di Giugno-Luglio... >> )
 
Le Riflessioni
David Redhouse, ufficio politiche di WaterAid
“Mentre la Commissione parlava, più di 200,000 bambini sono morti. Nonostante l’urgenza della situazione i Governi hanno prodotto solo blandi propositi. Non hanno parlato di nessuna scadenza […]” David Redhouse, in un commento del consorzio INGOs a conclusione del CSD-13 (Commission for Sustainable Development).
“Siamo stati senza acqua per otto mesi consecutivi".
"Durante la stagione turistica enormi quantità di acqua sono state fornite agli alberghi. Come è possibile che gli alberghi hanno l’acqua e noi rimaniamo senza? L’acqua è un bisogno primario e preferiamo persino fare a meno dell’elettricità pur di avere l’acqua” Modou Conteh, consigliere di Sukuta, Gambia.
 
I Progetti di Finisterrae

Le serate di Finisterrae a Cascina Monlué e a Roma

 

Innanzitutto ringraziamo tutti quelli che hanno contribuito a realizzare le due serate e anche quelli che hanno partecipato. Un grazie particolare a RCMA (Roma Capitale Mondiale dell'Acqua) per l'invito di Roma.
Milano: venerdi 1 luglio - Concerto dei Mercanti di Liquore con Marco Paolini sul tema acqua. La serata è stata inaugurata da una conferenza all'aperto tenuta da Giuseppe Altamore sul libro "I Predoni dell'Acqua" presso il tendone di Piazze Solidali. Poi durante il concerto al banchetto di Finisterrae è stato proposto il gioco del "consumatore di acqua".

Roma: martedi 5 luglio - Concerto di Marco Conidi. A sostegno dell’iniziativa oltre a Finisterrae c’erano altre tre associazioni impegnate in progetti legati all’emergenza idrica: Amref, Coopi e Movimondo ed il ricavato delle donazioni del pubblico è stato diviso tra tutte le organizzazioni... >>

 
Acqua e Cultura
Elemento e mito: la nascita di Afrodite

Tutti sono concordi nell'affermare che Afrodite, dea dell'amore e del desiderio, emerse nuda dalla spuma del mare. Alcuni ritengono che nacque dalle onde fecondate da Urano, dopo che Crono l'aveva gettato in mare; altri pensano invece che Zeus la generò in Dione (signora della quercia del cui oracolo il padre degli dei s'impadronì) e che fu figlia dell'Oceano e della dea del mare Teti, oppure dell'Aria e della Terra.
Cavalcando una conchiglia Afrodite giunse dapprima all'isola di Citera, centro di scambi dal quale il suo culto si diffuse in tutta la Grecia;; in seguito, pensando che l'isola fosse troppo piccola per contenere la sua bellezza, attraversò il Peloponneso e finì per stabilire la sua residenza a Pafo, nell'isola di Cipro, dove da sempre è situata la sede principale del suo culto.

 
Acqua e Tecnologia
Swaziland: i bambini “giocano” a estrarre acqua 
Cinque “pompe giocattolo” sono state installate nelle scuole, principalmente nelle zone a sud e ad est dello Swaziland maggiormente soggette a siccità >>
Desalinizzazione: l’India apre il primo impianto termico di desalinizzazione a bassa temperatura
Il primo impianto termico di desalinizzazione a bassa temperatura (LTTD) è stata inaugurato a Kavaratti, una delle isole indiane Lakshadweep >>
 
 
 

Un ringraziamento particolare di Finisterrae ai volontari che hanno contribuito alla realizzazione di questa newsletter.
Design Logo Newsletter: Alessandro Ferraro - Design Logo Finisterrae: Sofia Romano

Foto: Marta Rocca


ASSOCIAZIONE FINISTERRAE-ONLUS www.finisterrae-onlus.org
Via A. Litta Modignani 93 - 20161 Milano - info@finisterrae-onlus.org
Conto Corrente Bancario: Banca Etica, ABI 05018, CAB 01600, N. C/C 110723.
Conto Corrente Postale N. 55732309.

Se non si riesce a visualizzare correttamente la pagina, cliccare qui

Se non si desidera più ricevere questa Newsletter replicare a questa mail inserendo nel subject "Cancellare"