NEWSLETTER n.11 Aprile-Maggio 2005
www.finisterrae-onlus.org
Sei Eterna e Nobile,
Magica e Vigorosa
e da sempre, e per sempre
Umili, ci abbandoniamo a te,
Specchio di Vita

(Finisterrae, Apr. 2005)

Viaggio - Notizie e Riflessioni - Progetti - Cultura e Tecnologie
Introduzione
E' partita la "Campagna Soci 2005" per continuare il percorso con chi ci è stato vicino finora e per raccogliere nuove adesioni per Finisterrae. Ai nostri soci attuali sarà inviato a breve un documento di aggiornamento sulle attività di Finisterrae, insieme alla tessera sociale 2005. Invitiamo tutti a portare nuovi soci per permettere ai nostri progetti di essere conosciuti e sostenuti. I nuovi soci adesso possono registrarsi direttamente on line compilando il form all'indirizzo http://www.finisterrae-onlus.org/form_mail_socio.htm. Aiutateci a fare crescere Finisterrae!
Il Viaggio
Sri Lanka - I re dell'antichità e l'Acqua

Uno dei maggiori promotori dell’applicazione efficace dei metodi di gestione delle risorse idriche fu il famosissimo re Parakramabahu il Grande. La filosofia di questo lungimirante monarca era che “non una singola goccia d’acqua che cade sulla terra deve andare perduta nel mare senza aver servito la causa degli uomini”. Questo principio è stato usato da molti ingegneri e potrebbe essere ancora usato in futuro come principio chiave per la sostenibilità delle opere idrauliche, soprattutto nelle zone aride. >>

 
Le Notizie

ONG e Multinazionali si oppongono alla pressione UE sui paesi poveri

ONG e multinazionali insieme contro le proposte UE sul GATS >>

Le iniziative del G8 sull'acqua attraggono scarso interesse
Vaghe le promesse del G8 sugli interventi di aiuto in Africa >>
Belgio: il governo riconosce l'acqua come diritto umano
Il diritto all'acqua sarà inserito nelle costituzione belga >>
Pakistan: acqua, killer numero 1
L'inquinamento dell'acqua causa del 60% della mortalità infantile >>
India: 20,000 donne, ognuna con una propria storia
Nella giornata mondiale dell'acqua, esperienze condivise sull'acqua >>
I danni della Corruzione...
I costi della corruzione nei paesi in via di sviluppo sono elevatissimi >>
(Altre notizie sulla pagina web delle News di Aprile... >> )
 
Le Riflessioni
Alla Banca Mondiale
"Wolfowitz non è un banchiere, né un economista, né un esperto di salute pubblica, né un manager di risorse idriche, né un agronomo, né un esperto di cambiamenti climatici - vale a dire nessuna delle specializzazioni che sono il cuore della sfida alla povertà" [continua]
Acqua in Medio Oriente
"Riempire il nostro deserto con ondate di violenza e agitazione non ci aiuterà a placare il bisogno vitale di acqua pulita" [continua]
 
I Progetti di Finisterrae

Le scuole in gita nel Parco della Valgrande

A conclusione del progetto "l'Acqua Ripensata" tutte le classi che hanno aderito a questa nostra iniziativa hanno anche deciso di accogliere la proposta di una visita al Museo dell'Acquamondo, in località Cossogno, all'interno dell'area wilderness più grande d'Italia, che è il Parco della Valgrande (Verbania - Piemonte; www.parcovalgrande.it ). Il museo, interamente dedicato al tema "acqua", sia nei suoi aspetti naturalistici, sia per quanto riguarda il suo sfruttamento da parte dell'uomo, ci è parso un luogo ideale per concludere il ciclo del progetto, con una parte espositiva con acquari, plastici e pannelli didattici, e una parte attrezzata con laboratori e aule didattiche. Classi elementari e medie hanno poi avuto la possibilità di visitare una centrale idroelettrica adiacente al Museo che è stata la prima in Europa a fornire corrente alternata. Ringraziamo per la collaborazione la Cooperativa della Valgrande che ha fornito i volontari e le guide naturalistiche (www.coopvalgrande.it).

 
Acqua e Cultura
Pubblicazioni

Invocando il crescente bisogno di risorse idriche dovuto allo sviluppo economico e all'aumento demografico, i media diffondono l'idea che l'umanità dovrà presto confrontarsi con il problema dell' insufficienza d'acqua su scala planetaria, annunciando questi conflitti come ineluttabili. Un quadro assai discutibile, secondo Yves Lacoste, secondo il quale non è possibile scindere la geopolitica dell'acqua dall'insieme delle tensioni geopolitiche e sociali esistenti sul territorio. I casi presi in esame nei vari saggi, dal Medio Oriente alla Cina, dall'India al Pakistan, tutti drammaticamente attuali, lo dimostrano in concreto, mettendo in luce al contempo il mercato dell'acqua, ovvero gli enormi interessi economici per il suo controllo.
GEOPOLITICA DELL'ACQUA (di Yves Lacoste) MC editrice 2004

 
Acqua e Tecnologia
Condensazione: acqua dall'aria...
Un'azienda tedesca ha sviluppato un dispositivo chiamato Aquamission che estrae umidità dall'aria e per condensazione produce acqua potabile >>
Nanotecnologie e acqua
Le nanotecnologie possono essere sfruttate per indirizzare problemi critici dello sviluppo, inclusa l'acqua, dicono i ricercatori >>
Purificatori dall' Olanda per le vittime dello tsunami
Il Perfector-E è progettato per fornire acqua potabile di buona qualità a partire da acqua superficiale altamente inquinata >>
 
 

Un ringraziamento particolare di Finisterrae ai volontari che hanno contribuito alla realizzazione di questa newsletter.
Design Logo Newsletter: Alessandro Ferraro - Design Logo Finisterrae: Sofia Romano

Foto: Fabio Tarantini


ASSOCIAZIONE FINISTERRAE-ONLUS www.finisterrae-onlus.org
Via A. Litta Modignani 93 - 20161 Milano - info@finisterrae-onlus.org
Conto Corrente Bancario: Banca Etica, ABI 05018, CAB 01600, N. C/C 110723.
Conto Corrente Postale N. 55732309.

Se non si riesce a visualizzare correttamente la pagina, cliccare qui

Se non si desidera più ricevere questa Newsletter replicare a questa mail inserendo nel subject "Cancellare"